Freselle con datterini e olive verdi

Freselle con datterini e olive verdi

Porzioni

2

Preparazione

10 min

Le freselle con datterini e olive verdi (o friselle) sono un tipo di pane biscottato tipico della Campania e della Puglia. Si può consumare per pranzo, per cena, come antipasto o quando si desidera. Facilissimo trovarle in tutti i supermercati, le freselle si possono condire come si preferisce, nella mia versione ci sono pomodorini datterini e olive verdi. Le freselle sono adatte ai periodi estivi.

Vediamo come prepararle…

Ingredienti

freselle4
pomodorini datterini200 gr
olive verdi150 gr
olio di olivaq.b.
saleq.b.
origanoq.b.

Preparazione

  1. Per preparare le freselle con datterini e olive verdi iniziare a lavare e tagliare i pomodorini a metà o a pezzetti come si preferisce.
  2. Bagnare bene per qualche minuto le freselle sotto l’acqua.
  3. Riporle in un piatto.
  4. Snocciolare le olive verdi.
  5. Ora condire i pomodorini datterini con olio di oliva o evo, sale, origano q.b.
  6. Aggiungere le olive ai pomodorini.
  7. Mescolare il tutto per bene e condire le freselle mettendo dapprima il sugo dei pomodorini e poi i pomodori con le olive.
  8. Lasciar insaporire le freselle 15 minuti e poi consumarle.

 

Consigli 

Le freselle con datterini e olive verdi possono essere condite con qualsiasi tipo di ingrediente, nella mia versione potete sostituire l’origano con del basilico fresco tritato.

Potete aggiungere aglio o cipolla nei pomodorini per insaporire ma è facoltativo, mettetelo solo se vi piace.

Conservazione

Le freselle con datterini e olive verdi si possono conservare in frigo per un giorno ma è preferibile consumarle appena fatte.

Condividi & Stampa

Preferiti

Non ci sono commenti

    Lascia un commento

    it Italian
    X