Frittata di spaghetti

Frittata di spaghetti

Porzioni

2

Preparazione

5 min

Cottura

20 min

La frittata di spaghetti è un piatto tipico della cucina napoletana ed è veramente adatto ad ogni situazione. Molto usato per i pic-nic o come pranzo da asporto ma anche come antipasto. Un’idea veloce anche per recuperare pasta o spaghetti rimasti dal giorno prima.

Vediamo come prepararlo…

Ingredienti

spaghetti300 gr
uova2
parmigiano2 cucchiai
saleq.b.
pepe nero (facoltativo)q.b.
olio di semi (per friggere)q.b.

Preparazione

  1. Per preparare la frittata di spaghetti iniziare cuocendo gli spaghetti al dente.
  2. Sbattere in una ciotola le uova con un pizzico di sale, il parmigiano e il pepe.
  3. Preparare una padella con un filo di olio di semi riscaldato.
  4. Girare gli spaghetti nelle uova.
  5. Immergerli nella padella avendo cura di sistemarli per far prendere una forma circolare alla frittata.
  6. Aspettare che la frittata formi sulla base una crosta croccante e poi girarla in modo da cuocere anche l’altro lato.

 

Consigli

La frittata di spaghetti può essere preparata con qualsiasi tipo di pasta sia lunga che corta. Attenzione però, nel momento in cui usate la pasta corta aggiungete più uovo per legare meglio altrimenti la frittata non si formerà.

La frittata di spaghetti può essere un primo piatto completo ma anche un idea per antipasti misti se tagliata a piccoli pezzetti.

Potete fare la frittata anche più alta aggiungendo più pasta e usando una padella più piccola e alta. Lo spessore dipende dal gusto personale.

Inoltre la frittata di pasta in generale può essere farcita come si preferisce, ad esempio con salumi, provola, piselli eccetera.

Conservazione

La frittata di spaghetti può essere conservata un paio di giorni in luogo fresco, chiusa in un contenitore ermetico o nella carta alluminio.

Si può riscaldare in microonde.

Condividi & Stampa

Preferiti

Non ci sono commenti

    Lascia un commento

    it Italiano
    X