Ricette

Impasto lunga lievitazione e 80% di idratazione

29/05/2020  ricettopolis.it Avatar
Impasto lunga lievitazione e 80% di  idratazione

L’Impasto lunga lievitazione e 80% di idratazione è una base ottima per preparare pizze in teglia e focacce, soffici dentro, con base croccante e molto digeribili. Farcite le vostre pizze e focacce con gli ingredienti che più vi piacciono e preparatele per cene in famiglia o con gli vostri amici.

Vediamo come prepararlo…

Ingredienti

farina1 kg
acqua800 g
lievito di birra4 g
zucchero2 cucchiaini
sale20 g
olio di semi1/2 bicchierino

Preparazione

  1. Per preparare l’Impasto lunga lievitazione e 80% di idratazione iniziare con il pesare tutti gli ingredienti.
  2. Aggiungere la farina nella ciotola della planetaria con gancio impastatore a uncino.
  3. Da parte sciogliere il lievito nell’acqua tiepida insieme allo zucchero. Mescolare bene e aggiungerlo in planetaria insieme alla farina.
  4. Iniziare a impastare e appena inizia a legarsi l’impasto, aggiungere il sale e poi l’olio.
  5. Lasciare impastare per almeno 10 minuti finché l’impasto non sia diventato elastico.
  6. Il vostro impasto si presenterà molto molle.
  7. Una volta terminato coprire con pellicola e lasciare lievitare tutta la notte oppure 12 ore, fino al raddoppio.
  8. Il giorno dopo versare l’impasto lievitato nelle teglie oleate e stenderlo un po’. (aiutarsi con mani unte di olio.
  9. Mettere a lievitare di nuovo l’impasto nelle teglie almeno un paio d’ore in forno spento con luce accesa.
  10. Una volta lievitate potete preparare le vostre pizze in teglia.

Consigli
Si consiglia di preparare l’Impasto lunga lievitazione e 80% di idratazione la sera prima e di lasciarlo lievitare a temperatura ambiente tutta la nottata, coperto con pellicola per alimenti.

Usare una ciotola dai bordi molto alti perché questo tipo di impasto lievita molto.

Condire le pizze con ingredienti a piaceri e infornarle a 250° per 15 minuti nella parte bassa del forno.

Conservazione
L’Impasto lunga lievitazione e 80% di idratazione può essere congelato quando sarà già lievitato, in un contenitore ermetico o in un sacchetto per alimenti.
Una volta scongelato lasciarlo lievitare almeno due ore prima di procedere a metterlo nelle teglie.

Preparazione

24 hr

Preferiti

Non ci sono commenti

    Lascia un commento

    it Italiano
    X