Lasagna napoletana

Lasagna napoletana

Porzioni

6

Preparazione

1 hr

Cottura

30 min

La lasagna napoletana è un primo piatto ricco e buonissimo tipico del periodo di carnevale, anche se a Napoli si prepara sempre soprattutto di domenica. La lasagna napoletana si differenzia dalla lasagna alla bolognese perché costituita da strati di sfoglie di pasta, salsa, ricotta provola e tante piccole polpettine fritte; mentre la lasagna alla bolognese non ha le polpettine ma la carne macinata. Molto semplice da preparare la lasagna piace a tutti, grandi e piccini. A Napoli si prepara con il ragù anche se in questa mia versione è condita con un sugo più semplice.

Vediamo come prepararla…

Ingredienti per il sugo

Passate di pomodoro2 bottiglie
Acqua500 g
Cipollaq.b.
Olio di oliva5 cucchiai
Basilicoq.b.
Saleq.b.

Ingredienti per le polpettine

Carne macinata600 g
Pane raffermo (o panino)100 g
Uovo1
Parmigiano1 cucchiao
Pecorino romana1 cucchiaio
Saleq,b,

Ingredienti per la lasagna

Sfoglie di lasagna250 g
Provola250 g
Ricotta500 g
Parmigianoq.b.

Preparazione

Per il sugo

  1. Per preparare la lasagna napoletana, iniziare con il sugo.
  2. In una pentola grande soffriggere la cipolla tritata con l’olio.
  3. Aggiungere le passate di pomodoro, il basilico, sale q.b. e l’acqua.
  4. Coprire con un coperchio e lasciare cuocere almeno per un’ora, finché non si addensa.

Per le polpettine

  1. Per preparare le polpettine mettere a bagno il pane nell’acqua.
  2. Una volta ammorbidito strizzarlo con le mani e metterlo in una ciotola grande.
  3. Aggiungere il macinato al pane insieme all’uovo, parmigiano, pecorino e sale q.b.
  4. Impastare con le mani tutti gli ingredienti.
  5. Formare delle piccole polpettine e friggere.

Per la lasagna

  1. Stemperare la ricotta unendola a 2-3 mestoli di sugo.
  2. Prendere un ruoto e assemblare la lasagna formando degli strati nel seguente modo.
  3. Iniziare con un mestolo di sugo.
  4. Aggiungere uno strato di lasagna e stendere un altro po’ di sugo.
  5. Aggiungere la ricotta e stenderla; il parmigiano; le polpettine e i cubetti di provola.
  6. Ripetere l’operazione fino ad ottenere tre strati.
  7. Terminare con le sfoglie di lasagna cosparse di sugo e parmigiano.
  8. Preriscaldare il forno a 180° e infornare per 30 minuti circa.

Consigli

La classica lasagna napoletana è fatta con il ragù.

Potrete preparare le polpettine e il sugo anche il giorno prima, per anticiparvi, e assemblare la lasagna il giorno dopo per poi infornarla.

Se usate sfoglie di lasagna secche si consiglia di bollirle per qualche minuto invece se usate sfoglie di lasagna fresche (come ho fatto io) potrete infornarle direttamente.

La lasagna può essere preparata il giorno prima o la mattina per la sera in modo che riposi e sia più buona e più semplice da tagliare.

Conservazione

Conservare la lasagna alla napoletana in luogo fresco per qualche giorno e riscaldarla all’occorrenza.

Ricetta di

ricettopolis.it Avatar

Condividi & Stampa

Preferiti

Non ci sono commenti

    Lascia un commento

    it Italiano
    X