Pasta cas e ov

Pasta cas e ov

Porzioni

4

Preparazione

5 min

Cottura

10 min

La pasta cas e ov è un’antica ricetta della tradizione povera napoletana. Un primo piatto molto nutriente e sostanzioso, perfetto per i periodi freddi ed economico. Un piatto abbastanza calorico ma dal sapore unico, il cui nome in dialetto napoletano sta a significare “pasta cacio e uova” cioè formaggio e uova.

Vediamo come prepararla..

Ingredienti

tubetti320 gr
sugna1 cucchiaio raso
prezzemoloq.b.
uova2
saleq.b.
parmigianoq.b.
pecorino romanoq.b.

Preparazione

  1. Per preparare la pasta cas e ov iniziare mettendo un litro circa di acqua a bollire con un cucchiaio di sugna e del prezzemolo tritato e sale q.b.
  2. Una volta arrivato a bollore calare la pasta.
  3. Sbattere le uova con il pepe nero e parmigiano e pecorino romano.
  4. A metà cottura della pasta versare le uova sbattute e lasciar cuocere un paio di minuti finché la pasta cas e ov non risulti amalgamata.
  5. Servire caldo con l’aggiunta di altro parmigiano a piacere.

 

Consigli

Si consiglia di dosare bene l’acqua poiché non è previsto scolare la pasta in questa ricetta.

Fare attenzione a non asciugare troppo la pasta in modo che risulti abbastanza brodosa.

Potete sostituire il formato di pasta con quello che più vi piace e anche con riso.

Potete ssotituire la sugna con dell’olio o del burro.

Conservazione

Conservare la pasta cas e ov in frigo per un giorno anche se è preferibile consumarla appena pronta.

Ricetta di

ricettopolis.it Avatar

Condividi & Stampa

Preferiti

Non ci sono commenti

    Lascia un commento

    it Italiano
    X