Ricette

Pasta con zucca pancetta e parmigiano

19/07/2018  ricettopolis.it Avatar
Pasta con zucca pancetta e parmigiano

La pasta con zucca pancetta e parmigiano è un primo piatto molto gustoso e veloce da preparare. Un primo a base di zucca ma con il tocco di sapore in più della pancetta e del parmigiano. Questa pasta può inoltre essere arricchita con del peperoncino. Adatta a tutti i giorni ma anche a un pranzo autunnale con amici.

Vediamo come prepararla…

Ingredienti

pasta160 gr
zucca300 gr
pancetta150 gr
olio di oliva4 cucchiai
cipollaq.b.
peperoncino (facoltativo)q.b.
rosmarino (facoltativo)q.b.
saleq.b.
parmigianoq.b.

Preparazione

  1. Per preparare la pasta con zucca pancetta e parmigiano iniziare lavando la zucca.
  2. Pulire e tagliare la zucca a cubetti.
  3. Tagliare la pancetta a cubetti o striscioline come si preferisce.
  4. In una padella larga e alta soffriggere un po’ di cipolla tritata nell’olio e aggiungere la pancetta.
  5. Lasciar rosolare la pancetta finché il grasso non diventa trasparente.
  6. A questo punto aggiungere i cubetti di zucca e un pizzico di sale e di rosmarino.
  7. Se preferite anche del peperoncino tritato.
  8. Soffriggere per qualche minuto la zucca con la pancetta e poi aggiugere mezzo bicchiere di acqua.
  9. Coprire e lasciar cuocere la zucca finché non diventa morbida.
  10. Cuocere separatamente la pasta al dente.
  11. Scolarla e trasferirrla in padella con il sugo e un mestolo di acqua di cottura.
  12. Saltare la pasta in padella qualche secondo insieme al parmigiano.
  13. Servire caldo.

 

Consigli

Potete sostituire il parmigiano con la grana, l’olio con il burro, il peperoncino con il pepe nero, e il rosmarino con del prezzemolo fresco tritato.

Inoltre potete insaporire questo primo piatto sfumando la pancetta con del vino bianco oppure aggiungendo alla zucca mezzo dado.

Potete rendere più cremoso il tutto aggiungendo due cucchiai di panna nella zucca, oppure del formaggio cremoso.

Conservazione

Conservare la pasta con zucca pancetta e parmigiano in frigo per un paio di giorni al massimo e riscaldarla all’occorrenza.

Porzioni

2

Preparazione

10 min

Cottura

30 min

Condividere & Stampa

Vota

0%

Preferito

Nessun commento

    Lascia un commento

    it Italiano
    X