Peperoni al gratin

Peperoni al gratin

Porzioni

4

Preparazione

30 min

Cottura

15 min

I peperoni al gratin sono un contorno tipico della cucina napoletana. Il pan grattato conferisce a questo piatto un tocco in più: i vostri peperoni saranno croccanti.

Vediamo come prepararlo…

Ingredienti

peperoni1 kg
aglio1 spicchio
olio di oliva5 cucchiai
capperi sotto sale1 cucchiaio
olive nere100 gr
pan grattato2 cucchiai

Preparazione

  1. Lavare e pulire i peperoni lasciandoli interi.
  2. Arrostire, su una piastra, i peperoni ben bene su ogni lato.
  3. Metterli a freddare.
  4. Sciacquarli e spellarli.
  5. Tagliare i peperoni a striscioline.
  6. In una padella soffriggere aglio e olio e aggiungere i peperoni con un pizzico di sale.
  7. Far saltare i peperoni per qualche minuto nel soffritto.
  8. Aggiungere olive nere e capperi (precedentemente lavati e dissalati).
  9. Verso fine cottura aggiungere il pan grattato.
  10. Lasciare rosolare qualche altro minuto.
  11. Servire caldo.

 

Consigli

Per cucinare molto più velocemente i peperoni al gratin si possono acquistare le scatole di peperoni arrostiti in un supermercato e lavarli e tagliarli a listarelle, in modo da risparmiare il tempo di arrostire i peperoni e spellarli.

Questa ricetta può essere preparata anche in forno, stratificando i peperoni come si fa nella classica parmigiana di melanzane e terminando gli strati con una crosta di pan grattato.

Inoltre questa ricetta si presta tantissimo per una dieta ipocalorica diminuendo ovviamente la quantità di olio. E’ una valida alternativa ai classici peperoni fritti in padella che sono troppo calorici, proprio perché i peperoni sono arrostiti e non fritti.

Abbinamenti

Questa ricetta di peperoni al gratin si abbina molto bene con i piatti di carne.

I peperoni al gratin sonno ottimi anche da gustare in un panino farcito, su crostini di pane, su toast, come antipasto o finger food per una festa.

Condividi & Stampa

Preferiti

Non ci sono commenti

    Lascia un commento

    it Italian
    X