Riso all’insalata

Riso all’insalata

Porzioni

4

Preparazione

15 min

Cottura

15 min

Il riso all’insalata è un primo piatto fresco, velocissimo e tipico dell’estate. Una variante delle classiche insalate, con l’aggiunta del riso e di tanti ingredienti che lo rendono molto saporito. È un piatto molto versatile e indicato per le gite fuori casa. È graditissimo da bambini e adulti.

Vediamo come prepararlo…

Ingredienti

riso300 gr
tonno240 gr
wurstel4
mais300 gr
pomodori4
olio di oliva3 cucchiai
galbanino150 gr
maionese (facoltativo)2 cucchiai
carote2
olive verdi150 gr
basilicoq.b.
saleq.b.

Preparazione

  1. Per iniziare la preparazione del riso all’insalata cuocere il riso al dente in acqua e sale circa 10-13 minuti a seconda di quanto c’è scritto sulla scatola.
  2. Una volta cotto metterlo a freddare in una ciotola.
  3. Intanto in un’altra ciotola iniziare a tagliare gli ingredienti: aggiungere prima di tutti le scatolette di tonno, poi tagliare i pomodori a piccoli pezzettini.
  4. Tagliare le carote, i wurstel sempre a piccoli pezzettini.
  5. Aggiungere il mais sgocciolato.
  6. Tagliare e snocciolare le olive e aggiungerle all’insalata.
  7. Aggiungere il formaggio dolce tagliato a cubetti.
  8. Una volta tagliati tutti gli ingredienti aggiungere l’olio e un pizzico di sale e mescolare.
  9. Ora aggiungete all’insalata il riso freddo e due cucchiai di maionese e mescolare.
  10. Alla fine aggiungere del basilico fresco tritato.
  11. Servire con qualche foglia di basilico per decorazione sul piatto.

 

Consigli

Il riso all’insalata è un piatto molto versatile. Potete sostituire o aggiungere ingredienti a vostro piacere, l’insalata sarà ottima anche con l’aggiunta di verdure come peperoni, carciofini, funghi, altri tipi di formaggio o mozzarella, oppure sostituendo la maionese con l’aceto balsamico, il tonno con la simmental, ecc… Insomma potete gustarla con gli ingredienti che volete o che avete a disposizione in casa.

Conservazione

Potete conservare il riso all’insalata in frigo per un paio di giorni in un contenitore chiuso, avendo cura di girarlo prima di mangiarlo con un cucchiaio di olio poiché il frigo tende a seccarlo. Si consiglia togliere dal frigo il riso almeno 15 minuti prima di mangiarlo.

Condividi & Stampa

Preferiti

Non ci sono commenti

    Lascia un commento

    it Italian
    X