Rustici napoletani

Rustici napoletani

Porzioni

10

Preparazione

20 min

Cottura

40 min

I rustici napoletani sono tipici della tradizione napoletana. Caratterizzati da un guscio dolce di pasta frolla e ripieni con ricotta e salame, questi rustici sono semplici da preparare e buonissimi per chi adora il sapore rustico cioè l’unione di dolce e salato insieme.

Vediamo come prepararli…

Ingredienti per la frolla

farina500 g
margarina200 g
zucchero200 g
uova3
tuorlo1
lievito per dolci2 cucchiaini
sale1 pizzico
vanillina1
limone (solo buccia grattugiata)1/2

Ingredienti per il ripieno

ricotta400 g
parmigiano40 g
uova2
pepe neroq.b.
provola300 g
salame150 g
sale1 pizzico

Per spennellare

tuorlo1
latte1 cucchiaio

Preparazione

Per circa 15 rustici

Per la pasta frolla:

  1. Per preparare i rustici napoletani iniziare dalla frolla.
  2. In planetaria con foglia aggiungere farina e margarina.
  3. Mescolare finché non diventa sabbioso.
  4. Unire lo zucchero, la vanillina, la scorza di limone grattugiata, il lievito, 1 pizzico di sale e le uova.
  5. Impastare finché non diventa cremoso e si amalgama il tutto.
  6. Ora prendere l’impasto e metterlo su una spianatoia con una spolverata di farina.
  7. Compattare l’impasto formando una palla.
  8. Avvolgere in pellicola e riporre in frigo per un paio d’ore.

Per il ripieno:

  1. Per preparare il ripieno mescolate la ricotta con il parmigiano, il pepe nero, le uova leggermente sbattute fino a formare una crema liscia.
  2. Ora aggiungete il salame napoletano a pezzetti e la provola a dadini.
  3. Ecco pronto il vostro ripieno.
  4. Ora assemblate i rustici nel seguente modo: stendete la pasta frolla non troppo sottile, ritagliate stesso con gli stampini dei rustici degli ovali; imburrate per bene gli stampini; foderate con la frolla e aggiungete due cucchiai di ripieno; coprite con un altro ovale di pasta frolla pressando un po’ sui bordi per chiudere bene il rustico.
  5. Spennellare i rustici con un tuorlo d’uovo e latte sbattuto.
  6. Infornare a 180° per 30-40 minuti finché non li vedete belli dorati.
  7. Lasciar freddare completamente e dopo toglierli dagli stampini.

Consigli

I rustici potrebbero spaccarsi e crescere molto in superficie ma appena tirati dal forno si sgonfieranno.

Potete sostituire la margarina con burro o strutto.

Conservazione

Conservare i rustici in luogo fresco, chiusi in un contenitore ermetico per qualche giorno.

Condividi & Stampa

Preferiti

Non ci sono commenti

    Lascia un commento

    it Italiano
    X