Trofie gratinate con besciamella salsiccia e zafferano

Trofie gratinate con besciamella salsiccia e zafferano

Porzioni

2

Preparazione

10 min

Cottura

40 min

Le trofie gratinate con besciamella salsiccia e zafferano sono un primo piatto golosissimo formato da pasta amalgamata con bescialla e zafferano e arricchita dal sapore della salsiccia e dalla gratinatura con parmigiano in forno.

Vediamo come prepararle…

Ingredienti

trofie400 gr
cipolla1/4
burro30 gr
salsicce3
vino biancoq.b.
besciamella1 bustina
zafferano1 bustina
saleq.b.
pecorino romanoq.b.
parmigianoq.b.
pepe nero (facoltativo)q.b.

Preparazione

  1. Per iniziare la preparazione delle trofie gratinate sciogliere in una padella larga e alta il burro.
  2. Soffriggere la cipolla tritata nel burro per un paio di minuti e aggiungere la salsiccia spezzettata.
  3. Far rosolare un po la salsiccia e sfumare col vino bianco.
  4. Una volta cotta la salsiccia aggiungere la besciamella e lo zafferanno e mescolare bene.
  5. Ora cuocere le trofie al dente e calarle nella padella con il sugo aggiungendo pecorino romano abbondante e mescolando bene il tutto.
  6. Preparare un ruoto antiaderente imburrato oppure rivestito di carta da forno e versarci dentro le trofie ben amalgamate.
  7. Coprire le trofie con un’abbondante spolverata di parmigiano e pepe nero.
  8. Infornare a 180 ° con funzione grill e lasciar gratinare le trofie.
  9. Una volta sfornate far riposare 5 minuti e poi servire calde.

 

Consigli

Le trofie gratinate con besciamella salsiccia e zafferano possono essere preparate sostituendo gli ingredienti, ad esempio in alternativa alla salsiccia e alla besciamella si possono usare funghi, pancetta, prosciutto, provola, verdure varie, panna da cucina eccetera.

Le trofie possono essere sostituite con qualsiasi altro formato di pasta sia lunga che corta, come: paccheri, penne, tagliatelle, pappardelle, rigatoni, fusilli eccetera.

Conservazione

Si possono conservare le trofie gratinate in frigo per un paio di giorni e riscaldare all’occorrenza in microonde o in forno ma anche in padella.

Ricetta di

ricettopolis.it Avatar

Condividi & Stampa

Preferiti

Non ci sono commenti

    Lascia un commento

    it Italiano
    X