Ziti spezzati zucchine e scaglie di parmigiano

Ziti spezzati zucchine e scaglie di parmigiano

Porzioni

2

Preparazione

10 min

Cottura

20 min

Gli ziti spezzati zucchine e scaglie di parmigiano sono un primo piatto velocissimo da preparare e buonissimo da gustare. Costituito da due semplici ingredienti: zucchine fritte e parmigiano in scaglie, è un’ottima opzione per un pranzo improvvisato. Se, ad esempio, il giorno prima avete fritto delle zucchine per preparare un contorno di  zucchine alla scapece, abbiate cura di conservarne un poco in un piatto per condire una buona pasta, come questa, il giorno successivo o la sera stessa.

Vediamo come prepararlo…

Ingredienti

ziti spezzati160 gr
olio di semi (per friggere)q.b.
olio di oliva2 cucchiai
zucchine grandi4
parmigianoq.b.
saleq.b.
pepe nero o peperoncino (facoltativo)q.b.

Preparazione

  1. Per preparare gli Ziti spezzati zucchine e scaglie di parmigiano iniziare a lavare le zucchine.
  2. Tagliare le zucchine a rondelle o a pezzettini come preferite.
  3. Friggere in olio di semi in padella le zucchine fino a farle diventare dorate, alzarle dall’olio di frittura e riporle in un piatto.
  4. Mettere a bollire l’acqua per la pasta e intanto tagliare il parmigiano in scaglie e grattugiarne un poco.
  5. Calare ora la pasta e cuocerla al dente.
  6. Una volta cotta scolare la pasta e rimettere in pentola.
  7. Aggiungervi le zucchine fritte, 2 cucchiai di olio di oliva, il parmigiano grattugiato e le scaglie e un po di pepe nero a piacere ( o peperoncino) e mescolare.
  8. Servire caldo.

 

Consigli

Questa ricetta è molto variabile e potete aggiungere ingredienti a piacere come ad esempio pancetta, speck, prosciutto crudo… oppure provola, salsiccia… insomma quello che preferite o che avete a disposizione.

Conservazione

Conservare gli ziti spezzati zucchine e scaglie di parmigiano in frigo riscaldandoli in padella con un filo d’olio all’occorrenza.

Condividi & Stampa

Preferiti

Non ci sono commenti

    Lascia un commento

    it Italiano
    X